Studi sulle donne affette da depressione in post-menopausa

Studi sulle donne affette da depressione in post-menopausa Questo trial triplice-cieco controllato randomizzato è stato condotto sulle donne con depressione in postmenopausa che sono state rinviate all’Hospital Hamadan Fatemieh dall’ottobre 2013 a luglio...

Omega-3 e depressione post-menopausa

Omega-3 e depressione post-menopausa Il disturbo depressivo è un disturbo comune e debilitante che provoca elevati tassi di mortalità. Citalopram è un farmaco antidepressivo, della classe di inibitori selettivi di ricupero della serotonina (SSRI) che è stato usato...

Disturbo della personalità borderline e consumo di Omega-3

Disturbo della personalità borderline e consumo di omega-3 Gli effetti degli acidi grassi omega-3 sono stati studiati in pazienti con disordini di personalità, che mostrano spesso livelli elevati di disattenzione impulsiva e comportamentale e aggressività. Sono state...

Ricerche sull’autismo e l’assunzione di acidi grassi

Ricerche sull’autismo e l’assunzione di acidi grassi Considerando che i dati raccolti da studi non controllati sono influenzati da gravi limitazioni e che solo tre RCT sono disponibili, l’evidenza è insufficiente al momento per determinare se gli HUFA sono...

Sindrome da deficit d’attenzione (ADHD) e Omega-3

Sindrome da deficit d’attenzione e omega-3 Nel 2004, Hirayama ei suoi colleghi non riportarono alcuna prova di efficacia degli acidi grassi omega-3 rispetto al placebo nel trattamento dei sintomi ADHD. In questo trial controllato con placebo a doppio cieco, la...

Disturbo bipolare e omega-3

Disturbo bipolare e omega-3 Nei pazienti con diagnosi di disturbo bipolare sono stati osservati livelli inferiori nella membrana eritrocita di acidi grassi omega-3. Sulla base di questa considerazione, diversi investigatori hanno condotto sperimentazioni cliniche per...

Disturbi mentali e omega-3

Disturbi mentali e omega-3 Due studi hanno confrontato l’efficacia di diverse dosi di EPA o DHA nel trattamento dei disturbi depressivi. Mischoulon e colleghi nel 2008 hanno monitorato 35 pazienti affetti da depressione per 12 settimane, somministrando dosi pari...

Integrazione Omega-3 ed effetti sulla Depressione Maggiore

Integrazione omega-3 ed effetti sulla Depressione Maggiore L’effetto benefico dell’integrazione degli acidi grassi omega-3 sui sintomi depressivi è stato confermato anche nelle donne anziane (dai 66 ai 95 anni) residenti in una casa di cura. Nell’ambito di...

Omega 3 e disturbo depressivo maggiore

Omega 3 e disturbo depressivo maggiore Nel 1998, Hibbeln ha scoperto un’associazione inversa diretta e potente tra il consumo di pesce e la prevalenza della depressione maggiore in uno studio volto a verificare l’ipotesi che un elevato consumo di pesci...

Studi sul rapporto tra omega-3 e schizofrenia

Studi sul rapporto tra omega-3 e schizofrenia Un altro RCT recente è stato progettato da Pawelczyk  per confrontare l’efficacia di 2,2 g al giorno di HUFA o olio d’oliva (placebo) aggiunto ad un farmaco antipsicotico per quanto riguarda la gravità dei...

Studi sulla schizofrenia e integrazione di omega-3

Studi sulla schizofrenia e integrazione di omega-3 Peet e colleghi hanno eseguito un trial di 12 settimane con placebo su 30 maschi e 15 femmine usando farmaci antipsicotici. Solo 35 pazienti hanno completato la prova. Gli autori hanno scoperto che l’EPA era più...

Omega-3 e malattie mentali: schizofrenia

Omega-3 e malattie mentali: schizofrenia Tra le malattie psichiatriche, gli acidi grassi omega-3 a catena lunga sono stati testati nel trattamento della schizofrenia, disturbi dell’umore unipolare e bipolare, disturbi d’ansia, disturbo...

Omega 3 e malattie mentali

Omega 3 e malattie mentali Recentemente, è emersa una nuova applicazione degli acidi grassi omega 3, riguardante il trattamento di diversi disturbi mentali. Questa indicazione è supportata dai dati della ricerca neurobiologica, in quanto gli acidi grassi altamente...

Shewanella, il batterio implicato nella sintesi di acidi grassi

Shewanella, il batterio implicato nella sintesi di acidi grassi Il microbiota enterico contribuisce alle concentrazioni di omega-3 nel tessuto dei pesci e la stessa produzione di acidi grassi omega-3 protegge i batteri dal sistema immunitario ospitante, il che fa si...

Studi sui batteri nella sintesi di acidi grassi

Studi sui batteri nella sintesi di acidi grassi Nel 1996 Yazawa ha dimostrato che cinque geni (e loro prodotti) sono responsabili della capacità di Shewanella di produrre acidi grassi omega-3 come l’EPA. Metz ha esplorato il percorso di sintesi dell’acido...

Batteri e acidi grassi

Batteri e acidi grassi Circa 30 anni fa, è stato scoperto che i batteri liberi isolati dalle profondità dell’oceano  potrebbero produrre acidi grassi polinsaturi (PUFA) quali l’acido eicosapentaenoico (EPA) (20: 5n-3) o l’acido docosahecsenico (DHA)...

Studi prospettici sulla somministrazione di omega-3

Studi prospettici sulla somministrazione di omega-3 Gli studi sull’uomo in individui sani mostrano un piccolo effetto della PUFA marina su biomarcatori infiammatori di sangue, anche se un recente studio randomizzato in giovani adulti sani, ai quali sono stati...

Omega-3 e omega-6 e cancro al seno

Omega-3 e omega-6 e cancro al seno Gli acidi grassi omega-3 e omega 6 sono incorporati a velocità diverse nei  vari tessuti. I livelli di percentuale degli acidi grassi totali variano notevolmente tra i tessuti e organi anche se, con l’integrazione, i livelli di...

Come potrebbero agire EPA e DHA per prevenire il cancro al seno?

Come potrebbero agire EPA e DHA per prevenire il cancro al seno? La maggior parte dei lavori che valutano come EPA e DHA potrebbero funzionare per ridurre il rischio di cancro al seno è stata eseguita in modelli in vitro o in modelli transgenici di topi. Tuttavia, i...

Assunzione degli acidi grassi omega-3 e omega-6

Assunzione degli acidi grassi omega-3 e omega-6 Non è stata stabilita alcuna assunzione di riferimento alimentare per EPA e DHA. Anche se l’assunzione di riferimento dietetico per l’omega 3 ALA di 1,1 g al giorno per le donne  è ottenuta con...

Rapporti tra omega 3 e omega 6

Rapporti tra omega 3 e omega 6 Sebbene non sia stato definito il rapporto ideale omega 3 e omega-6 totale, un rapporto che si avvicina a 1: 1 o 1: 2 simile a quello dell’uomo è generalmente accettato in quanto associata ad una bassa incidenza di malattie...

Omega-3 e cancro al seno

Omega-3 e cancro al seno Le donne che evidenzano elevati rapporti di assunzione degli acidi grassi omega-3 marini, quali l’acido eicosapentaenoici (EPA) e l’ acido docosahecsenico (DHA) rispetto all’acido omega-6 arachidonico hanno dimostrato di avere un rischio...

Omega 3 e insonnia

Omega 3 e insonnia Inutile negare che l’insonnia miete talmente tante vittime da essere considerata quasi un’epidemia odierna. Le cause legate allo sviluppo di questo disturbo del sonno variano da fattori legati a stress e preoccupazioni e sino a vere e proprie...

Omega 3 e vitamina k2, qual è la relazione?

Omega 3 e vitamina k2, qual è la relazione? Entrambe importanti per il corretto funzionamento dell’organismo, sebbene facciano parte di due “famiglie” totalmente differenti, grassi polisaturi il primo, vitamine la seconda, hanno una notevole valenza nella cura e...

Omega 3 e impotenza

Omega 3 e impotenza Annoverato tra la categoria dei disturbi più trascurati, soprattutto in virtù dell’imbarazzo di chi ne è affetto, l’impotenza e in particolare la disfunzione erettile coinvolge un gran numero di uomini. Da un recente studio effettuato...

I grassi fanno tutti male?

I grassi fanno tutti male? In una realtà sempre più concentrata sulla forma e il benessere fisico i grassi contenuti nella nostra dieta sono sempre più demonizzati. Di fatto tuttavia i grassi sono parte integrante e fondamentale del nostro metabolismo che li brucia...

Omega 3 e uova

Omega 3 e uova L’uovo è un alimento bilanciato e ricco di nutrienti, è economico e pieno di proteine biodisponibili, rendendolo quindi il cibo di riferimento per la qualità delle proteine. L’industria avicola saudita, ad esempio, ruota attorno a due principali...

Omega 3 e depressione

Omega 3 e depressione Background Gli acidi grassi polinsaturi n-3 (PUFAs) sono stati collegati alla depressione, ma serve più ricerca per capire gli effetti preventivi della supplementazione degli n-3 PUFAs. In questa ricerca si è cercato di capire l’efficacia di una...

Omega 3 e possibili interazioni: indicazioni per la nostra salute

Omega 3 e possibili interazioni: indicazioni per la nostra salute Se attualmente state assumendo uno dei seguenti farmaci, non dovreste usare gli acidi grassi Omega 3, inclusi gli EPA, DHA, e ALA, senza aver consultato preventivamente il vostro medico. Farmaci...

Come assumere gli Omega 3

Come assumere gli Omega 3 Il dosaggio per gli integratori di olio di pesce dovrebbe essere basato sulla quantità di EPA e DHA e non sulla quantità totale di olio di pesce. I supplementi variano nelle quantità e nei rapporti di EPA e DHA. Una dose normale di acidi...

La nutrizione durante la gravidanza

style="display:block; text-align:center;" data-ad-layout="in-article" data-ad-format="fluid" data-ad-client="ca-pub-6547325345695072" data-ad-slot="4387818172" Gravidanza: miglior nutrizione L’attenta nutrizione durante la gravidanza è diventata parte integrante della...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi