Panoramica

Gli acidi grassi Omega-3 sono considerati grassi acidi essenziali. Infatti, sono necessari per il nostro benessere, ma il nostro corpo non può produrli.
Bisogna quindi assumerli tramite il cibo o tramite gli integratori.

Gli acidi grassi Omega 3 sono presenti nel pesce, come il salmone, il tonno, l’halibut e altri prodotti ittici, tra cui le alghe e i krill; in alcune piante e olii di noci.

Conosciuti anche come grassi acidi polinsaturi (PUFAs), gli omega 3 giocano un ruolo cruciale nelle funzioni cognitive, in aggiunta alla normale crescita e sviluppo del cervello. Sono conosciuti perché possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. L’American Heart Association raccomanda di assumere pesce (in particolare pesce “grasso” come lo sgombro, trota di lago, aringhe, sardine, tonno a pinne gialle e salmone) almeno due volte a settimana.

alimenti ricchi di omega 3 per la dieta

Le ricerche dimostrano che gli acidi grassi omega 3 sono altamente benefici e riducono le infiammazioni, contribuendo a ridurre il rischio di malattie croniche come le malattie cardiache, cancro e artrite.

Essi sono altamente concentrati nel cervello e sembrano essere importanti per le funzioni cognitive (memoria e prestazioni) e le funzioni comportamentali. Infatti, i bambini che non avessero assunto sufficienti acidi grassi Omega 3 da parte delle loro madri durante la gravidanza, sono a rischio di sviluppare problemi alla vista e al sistema nervoso.

I sintomi da deficienza di Omega 3 includono l’affaticamento, il calo della memoria, pelle secca, problemi cardiaci, depressione o sbalzi d’umore e cattiva circolazione.

Integratori omega 3 per combattere le infiammazioni

E’ importante assumere la giusta dose di Omega 3 e Omega 6 (un altro grasso acido essenziale) e nella dieta. I grassi acidi Omega 3 aiutano a ridurre le infiammazioni, e molti grassi acidi Omega 6 tendono invece a incentivarle. La dieta tipica Americana contiene dalle 14 alle 25 volte più gli Omega 6 che gli Omega 3, che molti medici orientati alla nutrizione ritengono troppo alti sul lato Omega 6.

Infatti, gli studi suggeriscono che l’elevato rapporto dietetico tra Omega 6 e Omega 3 sembra aggravare le infiammazioni nel corso del tempo e un rischio superiore di decessi tra i pazienti di emodialisi.

La dieta mediterranea, dall’altro lato, presenta un equilibrio più sano tra Omega 3 e Omega 6. Molti studi hanno dimostrato che le persone che seguono questa dieta sono predisposte in modo minore a sviluppare malattie cardiovascolari. La dieta mediterranea è ricca di cibi ricchi di Omega 3, tra cui farine integrali, frutta fresca e verdure, pesce, olio d’oliva, aglio e un moderato consumo di vino.

Usi

Colesterolo alto

Crostacei e uova

Le persone che seguono una dieta mediterranea tendono ad avere livelli più alti di HDL (il cosiddetto colesterolo buono), che favorisce il benessere del cuore. Gli Eschimesi Inuit, che assumono grandi quantità di acidi grassi Omega 3 dal pesce, hanno inoltre così incrementato il colesterolo HDL e ridotto invece i trigliceridi (i grassi nel sangue).

Molti studi dimostrano che l’aggiunta di olio di pesce riduce il livello di trigliceridi. Le noci, che sono ricche di acido linolenico e possono trasformarsi in omega 3 DHA EPA nel corpo, hanno riportato a livelli più bassi il colesterolo e i trigliceridi nelle persone con un alto tasso di colesterolo.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica; si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale è necessario contattare il proprio medico.

Summary
Review Date
Reviewed Item
omega 3
Author Rating
51star1star1star1star1star
Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi