Test di sforzo dopo l’assunzione di supplementi o dieta a base di omega-3

La massa corporea magra (LBM) e la massa grassa (FM) sono state determinate utilizzando un DEXA (Discovery QDR, Hologic, Inc., Bedford, MA). Prima della scansione DEXA, la massa corporea è stata determinata utilizzando l’analizzatore di composizione corporea TANITA (Tanita Corporation of America, Inc., Arlington Heights, IL, USA) e l’altezza è stata determinata usando uno stadiometro SECA (SECA North American, Chino, CA, USA). I soggetti sono stati quindi allineati sul tavolo DEXA ed istruiti per giacere completamente in posizione supina per la durata di 6 minuti della prova. La scansione è stata poi analizzata . Per le misurazioni DEXA, l’affidabilità del test di prova precedente è la seguente: massa grassa: coefficiente di correlazione intra-classe (ICC) = 0.998; Massa magra: ICC = 1,00.

Test di 1RM

I test di 1RM sono stati determinati per la pressa, lo squat, il deadlift ed il propulsore dell’anca, mentre il test e la tecnica corretta sono stati mantenuti come descritto dalla National Strength and Conditioning Association (McGuigan, 2015). La pressa per panca è stata eseguita su un banco pressa. Una macchina Smith è stata utilizzata per eseguire test di squat per aiutare a superare la tecnica impropria che potenzialmente potrebbe portare a lesioni inferiori associate a squat libero e una ripetizione di successo è stata contata una volta che le cosce superiori erano parallele al pavimento nella posizione inferiore; Ciò viene confermato visivamente da un tecnico di laboratorio. Il test di Deadlift 1RM è stato eseguito utilizzando una barra di trappola TB-1 (Rogue Fitness, Columbus, Ohio) e una ripetizione di successo è stata contata quando le piastre hanno toccato il pavimento durante la fase eccentrica e il partecipante è rimasto completamente in posizione verticale dopo la fase concentrica. Un propulsore anca è un movimento continuo che coinvolge uno squat frontale immediatamente seguito da una pressa a pressione. I partecipanti sono stati incaricati di tenere il bilanciere mentre si trovava in una posizione di ancoraggio anteriore (tenendo la barra in posizione flessa all’articolazione dello sternoclavicular, con i tricipiti paralleli al pavimento) durante l’esecuzione di uno squat frontale. Una volta che le articolazioni del ginocchio e dell’anca raggiungevano l’estremità di movimento (coscia superiore parallela al suolo), ai partecipanti è stato detto di alzarsi mentre spingevano l’overhead della barra. Un rappresentante completato è stato contato una volta che il bar era completamente al di sopra con i gomiti in piena estensione. Come assumere gli omega 3

Protocolli di formazione della resistenza

Prima dell’inizio dell’intervento dietetico, i soggetti hanno partecipato ad un protocollo pre-allenamento di 4 settimane (settimane 1-4) come sopra descritto. Questo periodo ha contribuito a garantire che ogni soggetto sia entrato nel campo della formazione e degli interventi dietetici in uno stato altrettanto addestrato, come era stato precedentemente impiegato da Ratamess (2003). Il pre-allenamento era costituito da un allenamento superiore e inferiore a tre giorni a settimana. Il secondo protocollo di addestramento (settimane 5-8) ha richiesto ai partecipanti di allenarsi quattro volte alla settimana per quattro settimane. Questo programma comprendeva anche un allenamento a corpo separato. Tutte le sessioni di allenamento sono state eseguite nel Human Performance Laboratory presso l’Università di Mary Hardin-Baylor per garantire la conformità alla formazione e per monitorare la corretta tecnica e la progressione del peso.

Shares
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi